Le 12 migliori domande e risposte per l'intervista sulla riscossione dei crediti (2024)

Ecco le domande e le risposte al colloquio di recupero crediti per le matricole e per i candidati esperti di esattori per ottenere il lavoro dei loro sogni.

1) Quali sono le responsabilità degli esattori?

La responsabilità dell'esattore include
  • Identificare i clienti con conti arretrati e avvisarli tramite e-mail o telefono
  • Negoziazione dei piani di rimborso, mantenimento del conto elettronico e dei registri di riscossione
  • Indirizzare i clienti a riferimenti a consulenti professionali del debito
  • Inoltro dichiarazione dei clienti a legale organi ad agire

Download gratuito del PDF: domande e risposte sul colloquio sul recupero crediti


2) Quali sono le competenze richieste per essere un esattore?

Gli esattori di fatture dovrebbero essere bravi nelle capacità di comunicazione e negoziazione poiché devono avere a che fare con clienti che si trovano in situazioni finanziarie stressanti.

3) Cosa non possono fare gli esattori mentre chiamano i clienti per il recupero crediti?

Gli esattori di fatture possono fare le seguenti cose
  • Usare un linguaggio osceno o offensivo
  • Molestare i clienti con chiamate ripetute
  • Chiamare prima delle 8:9 o dopo le XNUMX:XNUMX
  • Dare l'importo sbagliato del tuo debito
  • Chiama in orario d'ufficio anche se hai chiesto di non chiamare
  • Condividere le informazioni sul tuo debito con altri
  • Dichiararsi falsamente come funzionario delle forze dell'ordine o rappresentante di un'agenzia di credito
  • Minacciare inutilmente di farti causa o di confiscare proprietà a meno che non abbiano effettivamente intenzione di eseguirlo

4) Qual è la procedura di recupero crediti?

  • Contatta il cliente e ricordagli educatamente il pagamento
  • Contatto con sollecito di pagamento scaduto
  • Se il cliente continua a non pagare il pagamento secondo i termini del pagamento, inviargli un avviso finale
  • Anche dopo aver inviato un avviso finale, se ancora non si riceve risposta da parte del cliente, provare a stabilire un contatto diretto e chiedere nuovamente il pagamento
  • Dopo aver fallito tutte le opzioni, se il cliente continua a rifiutare il pagamento, invia una lettera formale di richiesta. Questa potrebbe essere l'ultima opzione in quanto potrebbe rovinare il tuo rapporto con il cliente.

5) Che consigli daresti al cliente per evitare debiti inesigibili?

Il debito inesigibile si verifica quando il cliente ignora piccole cose come
  • Controllo degli affari e del background del cliente prima di offrire credito
  • Impostazione di limiti di credito sicuri per i clienti
  • Rilascia il buono solo una volta che il pagamento è stato cancellato
  • Prima della spedizione, qualsiasi merce attende la liquidazione del pagamento del deposito diretto
  • Una volta terminato il lavoro, inviare la fattura alla parte responsabile
  • Fornisci tutte le informazioni sulla fattura circa la modalità di pagamento
  • Rimani in contatto regolare con il tuo cliente
  • Per il pagamento anticipato delle fatture offriamo una piccola percentuale di sconto
Domande e risposte sul colloquio con l'esattore
Domande e risposte sul colloquio con l'esattore

6) In quali modi un esattore può riscuotere il proprio debito da un cliente?

  • Mediante comunicazione diretta con il debitore
  • Avviare una causa contro il debitore
  • Prendendo in custodia la proprietà o vendendo la proprietà del cliente
  • Assumendo il servizio di recupero crediti

7) Cos'è la legge sulle pratiche di recupero crediti equi?

È un atto prevalente e valido negli Stati Uniti e crea linee guida secondo le quali gli esattori di fatture possono condurre affari e determina anche i diritti dei consumatori coinvolti con gli esattori di fatture.

8) Secondo il Fair Debt Collection Practice Act, quali sono i terzi con cui l'esattore può confrontarsi mentre cerca di riscuotere un debito?

Le terze parti includono
  • Il cliente o consumatore
  • L'avvocato del cliente
  • Agenzia segnalante del cliente
  • Il creditore
  • L'avvocato del creditore
  • L'avvocato dell'esattore
Domanda di intervista sul recupero crediti
Domanda di intervista sul recupero crediti

9) Indica quali sono le scuse che solitamente i clienti usano per sottrarsi al pagamento del debito? Come affrontarlo?

I clienti di solito hanno scuse come
  • Un controllo è nel post: Chiedigli di inviare una copia dell'assegno tramite posta e di informarsi sul numero dell'assegno, sulla data e sul nome dell'assegno. Se ti stanno dicendo la verità, ti forniranno tutti i fatti che hai chiesto e in caso contrario probabilmente stanno mentendo
  • Non è stata ricevuta alcuna dichiarazione, avviso o fattura: È la scusa più comune che dovrai affrontare. Chiedi loro di fornire il loro indirizzo e di fare una richiesta di pagamento del debito lo stesso giorno.
  • L'ufficio contabilità è operativo solo dalle 9:12 alle XNUMX:XNUMX un giorno alla settimana: In questi casi, pensa alle dimensioni dell’azienda: è davvero grande avere un reparto contabilità. E se sì, prova a contattare il direttore o il partner dell'azienda che potrà elaborare il tuo pagamento.
  • Il debitore non è mai disponibile: Cerca di ottenere un numero di contatto personale attraverso il quale puoi contattare il debitore, se non funziona invia una lettera di avvertimento sul pagamento all'indirizzo del debitore e lui dovrebbe richiamarti.
  • Problema del flusso di cassa: Se il cliente sta davvero affrontando problemi di flusso di cassa, chiedigli di pagare l'importo in una piccola rata se è ancora risentito per il pagamento del debito, piuttosto indirizzalo a un consulente del debito. Se il problema è temporaneo, dagli un po' di tempo per superare il problema, ma il tempo non dovrebbe eccedere una durata maggiore.
  • Il firmatario è deceduto: In questi casi non si può fare molto a meno che non si disponga di documentazione legale adeguata che indichi il nome della terza parte per il pagamento se qualcosa va storto con la parte principale.
  • Il conto è già stato pagato: Se il debitore adduce tali scuse, prova a recuperare tutte le informazioni come il conto bancario, la data e il giorno del pagamento depositato, richiedi di inviare per posta una copia della distinta di deposito, ecc. Se balbetta da qualche parte mentre fornisce le informazioni, avvisa che si tratta di un bandiera rossa.
  • Troppo occupato: Mostra apprezzamento al debitore che lo tiene occupato e chiedigli educatamente di saldare il pagamento senza alcun ritardo poiché è nel suo interesse.

10) Prima di intentare una causa contro il debitore, quali sono le cose da considerare?

Le cose da considerare prima di intentare una causa sono
  • La tua richiesta è abbastanza ampia da poter essere citata in giudizio, poiché la maggior parte degli avvocati negli Stati Uniti non intenterà una causa per meno di $ 1000 e nemmeno $ 2000
  • Il debitore è attivo negli affari o nel lavoro
  • Trova l'indirizzo corretto a cui inviare una notifica legale al debitore
  • Controlla se il debitore possiede abbastanza contanti o proprietà per pagare i debiti
  • Alcuni debitori non ti pagheranno a meno che non venga intrapresa un'azione legale, quindi assumi un avvocato esperto in questi casi
  • Se il cliente ha il sopravvento, cerca sempre un accordo, poiché ha il diritto di presentare una domanda riconvenzionale contro di te per danni
  • Puoi fornire prove o documentazione sufficienti a sostegno del debito
  • Sarai in grado di presentare un testimone, se necessario
  • Il costo include il mandato di intentare una causa

11) Cos'è una lettera di richiesta?

Di solito l'esattore rilascia una "lettera di sollecito" al cliente, informandolo della possibilità di intentare una causa se il debitore non effettua il pagamento entro il termine stabilito.

12) Come può un esattore contattare i debitori?

Gli esattori di fatture possono
  • Stabilire almeno tre o più contatti a settimana per telefono o lettera
  • In un mese puoi stabilire più di 10 contatti con qualsiasi altro mezzo come la posta elettronica
  • Stabilisci un contatto faccia a faccia più di una volta ogni due settimane
Condividi

Commenti

  1. se supponiamo che un cliente funzioni senza pagare il debito, allora cosa fare, intendo cosa farà il debitore per prelevare denaro dal cliente?
    mi è stato chiesto

    1. Invierà una lettera di richiesta tramite e-mail.

    2. Nel nostro caso, se il cliente non risponde dopo tutte le opzioni, il cliente rischia la bancarotta. Quindi, il team legale condurrà la lettera di richiesta.

  2. si prega di controllare l'ortografia su cosa può fare un esattore al più presto

    1. aggiornato! Grazie per averlo sottolineato

  3. Avatar Finanza del debitore dice:

    Sì, sono totalmente d'accordo con quello che hai detto. Penso che sia molto importante non usare un linguaggio offensivo quando si parla con i nostri clienti, soprattutto quando si riscuotono crediti. Penso che dovremmo essere rispettosi. Questo articolo mi è molto utile.

  4. Sì, sono totalmente d'accordo con quello che hai detto. Penso che sia molto importante mantenere una buona comunicazione con i clienti. Questo articolo è molto informativo. Grazie per aver condiviso questo articolo Questo è un articolo molto utile e informativo.

  5. Avatar DAGM DEHAN dice:

    Ho davvero molti concetti importanti.10Q!

  6. cosa succede se non sai se il tuo debito è finito e non ancora perché il tuo esattore non si presenta più e dopo 10 anni invia improvvisamente un avviso sul saldo ed è molto elevato L'interesse generato cosa fare.

  7. Avatar Prashanth dice:

    Ho davvero capito molti concetti importanti

  8. Avatar Yusuf Abduazeez Adewole dice:

    se supponiamo che un cliente corra senza pagare il debito, cosa fare, intendo dire: cosa farà il debitore per prelevare denaro dal cliente? Mi è stato chiesto

  9. Se qualcuno ha domande sulle collezioni, chiedi e posso dare una risposta, sono un esattore di banconote da oltre 15 anni, ci sono tonnellate di scappatoie

  10. Avatar Seth Severine dice:

    Signore, l'ho fatto, ma ha l'avviso relativo all'avviso di cui sopra?

  11. Sono stato scansionato e molto apprezzato e mi piacerebbe capire di più sulle collezioni e sul trattare con clienti diversi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *