Le 24 principali domande e risposte dell'intervista ATG (2024)

Ecco le domande e le risposte al colloquio ATG per i principianti e per i candidati sviluppatori esperti per ottenere il lavoro dei loro sogni.


1) Spiegare cos'è ATG?

ATG è un framework per la creazione di applicazioni web. Si basa sugli standard J2EE.


2) Menziona qual è il cuore di ATG?

Il nucleo della piattaforma ATG è

  • DAF o Dynamo Application Framework, che implementa un modello di sviluppo dei componenti basato su JavaServer Pages (JSP) e JavaBeans.

Download gratuito del PDF: domande e risposte all'intervista ATG


3) Spiegare cos'è una goccia in ATG?

Fondamentalmente, un droplet è un servlet personalizzato di ATG che presenta alcune personalizzazioni specifiche di ATG. Può essere correlato con HttpServlet in J2EE, ma qui utilizziamo la classe DynamoServlet che implementa l'interfaccia javax.servlet.Servlet in ATG. Le goccioline vengono utilizzate principalmente per astrarre la logica aziendale nel codice lato server.


4) Spiegare cos'è un componente in ATG?

In ATG un componente è semplicemente un file di configurazione (un semplice file di testo con estensione .properties), che utilizza una classe Java.


5) Spiegare cos'è un Nucleo in ATG?

In ATG, Nucleus si riferisce al contenitore ATG per i componenti. Fornisce uno spazio dei nomi gerarchico al componente. Ogni componente ha un nome completo univoco in modo che le pagine e gli altri componenti possano farvi riferimento.

Domande sull'intervista ad ATG
Domande sull'intervista ad ATG

6) Spiegare cos'è l'ambito del componente ATG?

Lo scope non è altro che una variabile del nucleo, che dice al nucleo fino a quando esisterà un componente.


7) Utilizzando quale segno nei file di configurazione vengono elaborate le proprietà del nucleo?

Le proprietà del nucleo vengono elaborate utilizzando il segno $ nei file di configurazione.


8) Spiegare come è possibile creare un JSP in ATG o come la pagina JSP viene elaborata in ATG?

È possibile creare un JSP in ATG o una pagina JSP elaborata in ATG seguendo i passaggi:

  • L'utente accede al browser, digita un URL e invia una richiesta per un'applicazione JSP ad ATG
  • L'applicazione ATG riceve la richiesta per il file JSP richiesto
  • Una volta trovato, il JSP viene compilato nel codice JAVA
  • Quando tutto il contenuto viene recuperato dal codice Java, il risultato finale viene convertito in semplice HTML
  • Questa pagina HTML viene rimandata al browser

Ecco come viene elaborata la pagina JSP nell'applicazione ATG.


9) Menzionare quali sono i tipi di pipeline in ATG?

I tipi di pipeline di gestione delle richieste utilizzati da Dynamo

  • Pipeline servlet DAS: viene utilizzata per gestire la richiesta JHTML
  • DAF Servlet Pipeline: viene utilizzata per gestire la richiesta JSP
Domande sull'intervista ad ATG
Domande sull'intervista ad ATG

10) Indicare qual è l'ambito predefinito di un componente?

L'ambito predefinito di un componente è Globale.


11) Menzionare quali sono i due metodi in un componente?

I due metodi in un componente sono

  • getter e setter

12) Menziona qual è la differenza tra FormHandler, droplet e servlet?

La differenza tra FormHandler, droplet e servlet,

  • I FormHandler vengono utilizzati quando sono presenti moduli. Aiutano a eseguire la convalida dei moduli
  • Droplet proviene da ATG e viene utilizzato per inserire o visualizzare i dati nel database
  • La servlet viene utilizzata per inviare dati e funge da responsabile del trattamento. Non viene utilizzato per inserire dati

13) Menzionare i vantaggi di DAF?

  • Viene utilizzato per gestire enormi quantità di dati
  • Può scrivere qualsiasi oggetto di chiamata di tipo 1 nel db.
  • Messaggistica Dynamo tramite patch bay e jms
  • Iniezione di dipendenza

14) Spiegare quali sono i problemi di prestazioni con ATG?

I problemi di prestazioni con ATG includono

  • Livelli elevati di attività del database
  • Problemi di utilizzo della CPU
  • lunga corsa SQL query
  • Tempi di risposta lenti

15) Menziona quali sono i due tipi di cache mantenuti dal repository ATG?

I due tipi di cache mantenuti dal repository ATG

  • Cache degli oggetti
  • Cache di interrogazione

16) Spiegare cos'è ATG DPS? Quali sono i suoi elementi?

ATG DPS si riferisce al sistema di personalizzazione ATG Dynamo. Gli elementi chiave di ATG sono

  • Gestione del profilo utente
  • Targeting dei contenuti
  • E-mail mirata

17) Menzionare qual è l'ambito di Dynamo Components?

L'ambito dei componenti Dynamo è

  • Sessione
  • richiesta
  • globali

L'ambito predefinito è Globale


18) Menziona qual è la differenza principale tra le librerie di tag JSP e DSP?

La differenza principale tra le librerie di tag JSP e DSP è

  • Dsp è una libreria di tag specifica di ATG che prevede l'esecuzione solo delle risorse del framework DAF. Inoltre, Dsp importa tutti gli oggetti di tipo class.
  • JSP coinvolge tutte le funzionalità per lo sviluppo di applicazioni web. Inoltre, Jsp importa solo i tipi di dati primitivi.

19) Spiegare cosa succederebbe se le applicazioni ATG fossero distribuite su un cluster di server?

Se le applicazioni ATG vengono distribuite su un cluster di server, è meglio optare per la memorizzazione nella cache distribuita o nella memorizzazione nella cache bloccata.


20) Menziona qual è la differenza tra i tag dsp e dspel?

  • Tag DSP: I tag della libreria di tag DSP supportano le espressioni di runtime. Questi tag utilizzano un attributo id per denominare le variabili di scripting che creano.
  • Etichetta DSPEL: I tag della libreria di tag DSPEL supportano gli elementi JSTL Expression Language (EL) che vengono valutati anche in fase di runtime.

21) Menzionare cosa definisce l'interfaccia standard atg.repository.QueryBuilder?

L'interfaccia standard atg.repository.QueryBuilder definisce le operazioni di query disponibili che i repository dovrebbero supportare.


22) Menziona qual è il vantaggio di Nucleus in ATG?

Il vantaggio di Nucleus in ATG è,

  • Rappresenta un modo semplice per scrivere nuovi componenti
  • Nel nucleo, le applicazioni non devono contenere codice per creare istanze di componenti. Viene creato e amministrato tramite file di configurazione
  • Organizzando i file di configurazione in livelli, Nucleus fornisce un modo conveniente per modificare ed estendere le proprietà dei componenti
  • Nucleus fornisce un gran numero di componenti di servizio generalizzati pronti all'uso
  • Nucleus semplifica agli sviluppatori di applicazioni l'impostazione dell'ambito dei propri componenti

23) Spiegare come è possibile incorporare l'output di un servlet Java (un servlet bean ATG) in un JSP?

Per incorporare l'output di un servlet Java (un servlet bean ATG) in un JSP è necessario aggiungere il tag dsp:droplet con un attributo bean.


24) Cosa è necessario per utilizzare servlet bean ATG personalizzati con ATG Control Center?

Per utilizzare i servlet bean ATG personalizzati con ATG Control Center è necessario applicare i seguenti requisiti:

  • È necessario creare un file BeanInfo che definisca i parametri del bean servlet
  • La classe deve estendersi atg.servlet.DynamoServlet

Queste domande del colloquio ti aiuteranno anche nel tuo viva(orale)

Condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *