Le 50 principali domande e risposte dell'intervista sulla struttura dei dati

Ecco le domande e le risposte al colloquio di Data Structures per i candidati più freschi ed esperti che vogliono ottenere il lavoro dei loro sogni.

1) Cos'è la struttura dei dati?

La struttura dei dati si riferisce al modo in cui i dati sono organizzati e manipolati. Cerca di trovare modi per rendere più efficiente l’accesso ai dati. Quando abbiamo a che fare con la struttura dei dati, non ci concentriamo solo su un dato ma sui diversi insiemi di dati e su come possono relazionarsi tra loro in modo organizzato.


2) Distinguere tra struttura di archiviazione di file e struttura.

La differenza fondamentale tra entrambe le strutture dei dati è l'area di memoria a cui si accede. Quando si tratta della struttura in cui risiede la memoria principale del sistema informatico, questa viene definita struttura di archiviazione. Quando si tratta di una struttura ausiliaria, la chiamiamo struttura di file.

Download gratuito del PDF: domande e risposte sull'intervista sulle strutture dati


3) Quando è meglio applicare una ricerca binaria?

Una ricerca binaria è un algoritmo che viene applicato al meglio per cercare in un elenco quando gli elementi sono già in ordine o ordinati. La ricerca nell'elenco inizia dal centro, in modo tale che se il valore medio non è la chiave di ricerca di destinazione, controllerà se continuerà la ricerca nella metà inferiore dell'elenco o nella metà superiore. La suddivisione e la ricerca proseguiranno quindi nello stesso modo.


4) Cos'è un file lista collegata?

Una lista concatenata è una sequenza di nodi in cui ciascun nodo è connesso al nodo successivo. Ciò forma un collegamento a catena per l'archiviazione dei dati.


5) Come fai a fare riferimento a tutti gli elementi in un'unica dimensione Vettore?

Per fare riferimento a tutti gli elementi in un array a una dimensione, è necessario utilizzare un ciclo indicizzato, in modo che il contatore vada da 0 alla dimensione dell'array meno uno. In questo modo, puoi fare riferimento a tutti gli elementi in sequenza utilizzando il contatore del ciclo come indice dell'array.


6) In quali ambiti vengono applicate le strutture dati?

Le strutture dei dati sono essenziali in quasi tutti gli aspetti in cui sono coinvolti i dati. In generale, gli algoritmi che coinvolgono una struttura dati efficiente vengono applicati nelle seguenti aree: analisi numerica, sistema operativo, intelligenza artificiale, progettazione di compilatori, gestione di database, grafica e analisi statistica, solo per citarne alcuni.

Strutture dati Domande per l'intervista

7) Cos'è il LIFO?

LIFO è una forma abbreviata di Last In First Out. Si riferisce al modo in cui si accede, si archiviano e si recuperano i dati. Utilizzando questo schema, i dati archiviati per ultimi dovrebbero essere quelli da estrarre per primi. Ciò significa anche che per poter accedere ai primi dati è necessario prima recuperare ed estrarre tutti gli altri dati memorizzati prima di questi primi dati.


8) Cos'è una coda?

Una coda è una struttura dati che può simulare un elenco o un flusso di dati. In questa struttura, i nuovi elementi vengono inseriti ad un'estremità e gli elementi esistenti vengono rimossi dall'altra estremità.


9) Cosa sono gli alberi binari?

Un albero binario è un tipo di struttura dati che ha due nodi, un nodo sinistro e un nodo destro. Nella programmazione, gli alberi binari sono un'estensione delle strutture degli elenchi concatenati.

Albero di ricerca binario

10) Quali strutture dati vengono applicate quando si ha a che fare con una funzione ricorsiva?

La ricorsione, è una funzione che richiama se stessa in base a una condizione terminale, fa uso dello stack. Utilizzando LIFO, una chiamata a una funzione ricorsiva salva l'indirizzo di ritorno in modo che sappia come tornare alla funzione chiamante al termine della chiamata.


11) Cos'è una pila?

Uno stack è una struttura dati in cui è possibile accedere solo all'elemento superiore. Man mano che i dati vengono archiviati nello stack, ogni dato viene spinto verso il basso, lasciando in alto i dati aggiunti più recentemente.


12) Spiegare l'albero di ricerca binaria

Un albero di ricerca binario memorizza i dati in modo tale che possano essere recuperati in modo molto efficiente. Il sottoalbero di sinistra contiene nodi le cui chiavi sono inferiori al valore della chiave del nodo, mentre il sottoalbero di destra contiene nodi le cui chiavi sono maggiori o uguali al valore della chiave del nodo. Inoltre, entrambi i sottoalberi sono anche alberi di ricerca binari.


13) Cosa sono gli array multidimensionali?

Gli array multidimensionali utilizzano più indici per archiviare i dati. È utile quando si memorizzano dati che non possono essere rappresentati utilizzando l'indicizzazione unidimensionale, come la rappresentazione dei dati in un gioco da tavolo, tabelle con dati memorizzati in più di una colonna.


14) Le liste concatenate sono considerate strutture dati lineari o non lineari?

Dipende da dove intendi applicare gli elenchi collegati. Se lo hai basato sullo spazio di archiviazione, un elenco collegato è considerato non lineare. D'altra parte, se lo si basa su strategie di accesso, allora un elenco collegato è considerato lineare.


15) In che modo l'allocazione dinamica della memoria aiuta nella gestione dei dati?

Oltre a essere in grado di memorizzare tipi di dati strutturati semplici, l'allocazione dinamica della memoria può combinare blocchi strutturati allocati separatamente per formare strutture composite che si espandono e si contraggono secondo necessità.


16) Cos'è il FIFO?

FIFO sta per First-in, First-out e viene utilizzato per rappresentare il modo in cui si accede ai dati in una coda. I dati sono stati inseriti nell'elenco delle code, il più lungo è quello che viene rimosso per primo.


17) Cos'è una lista ordinata?

Una lista ordinata è una lista in cui la posizione di ciascun nodo nella lista è determinata dal valore del suo componente chiave, in modo che i valori chiave formino una sequenza crescente man mano che la lista viene attraversata.


18) Cos'è il merge sort?

Merge sort è un approccio divide et impera per l'ordinamento dei dati. In una sequenza di dati, quelli adiacenti vengono uniti e ordinati per creare elenchi ordinati più grandi. Questi elenchi ordinati vengono quindi nuovamente uniti per formare un elenco ordinato ancora più grande, che continua finché non si ottiene un unico elenco ordinato.


19) Differenziare NULL e VUOTO

Null è un valore, mentre Void è un identificatore del tipo di dati. Una variabile a cui viene assegnato un valore Null indica un valore vuoto. Il vuoto viene utilizzato per identificare i puntatori come privi di dimensione iniziale.


20) Qual è il vantaggio principale di una lista collegata?

Una lista concatenata è una struttura dati ideale perché può essere modificata facilmente. Ciò significa che la modifica di un elenco collegato funziona indipendentemente dal numero di elementi presenti nell'elenco.


21) Qual è la differenza tra un PUSH e un POP?

Push e popping si applicano al modo in cui i dati vengono archiviati e recuperati in uno stack. Un push indica che i dati vengono aggiunti allo stack, il che significa che i dati vengono "inseriti" nello stack. D'altra parte, un pop denota il recupero dei dati e, in particolare, si riferisce ai dati più in alto a cui si accede.


22) Cos'è una ricerca lineare?

Una ricerca lineare si riferisce al modo in cui viene cercata una chiave di destinazione in una struttura di dati sequenziale. In questo metodo, ogni elemento nell'elenco viene controllato e confrontato con la chiave di destinazione. Il processo viene ripetuto finché non viene trovato o se viene raggiunta la fine del file.


23) In che modo la dichiarazione delle variabili influisce sull'allocazione della memoria?

La quantità di memoria da allocare o riservare dipenderà dal tipo di dati della variabile dichiarata. Ad esempio, se una variabile viene dichiarata di tipo intero, per quella variabile verranno riservati 32 bit di memoria.


24) Qual è il vantaggio dell'heap rispetto allo stack?

L'heap è più flessibile dello stack. Questo perché lo spazio di memoria per l'heap può essere allocato e deallocato dinamicamente secondo necessità. Tuttavia, la memoria dell'heap a volte può essere più lenta rispetto a quella dello stack.


25) Cos'è un'espressione suffissa?

Un'espressione suffissa è un'espressione in cui ciascun operatore segue i propri operandi. Il vantaggio di questa forma è che non è necessario raggruppare le sottoespressioni tra parentesi o considerare la precedenza degli operatori.


26) Cos'è l'astrazione dei dati?

L'astrazione dei dati è un potente strumento per scomporre problemi complessi relativi ai dati in blocchi gestibili. Ciò viene applicato specificando inizialmente gli oggetti dati coinvolti e le operazioni da eseguire su tali oggetti dati senza preoccuparsi eccessivamente di come gli oggetti dati verranno rappresentati e archiviati in memoria.


27) Come si inserisce un nuovo elemento in un albero di ricerca binario?

Supponendo che il dato da inserire sia un valore univoco (cioè non una voce esistente nell'albero), controlla prima se l'albero è vuoto. Se è vuoto, inserisci semplicemente il nuovo elemento nel nodo radice. Se non è vuoto, fare riferimento alla chiave del nuovo elemento. Se è più piccola della chiave della radice, inseriscila nel sottoalbero sinistro della radice, altrimenti inseriscila nel sottoalbero destro della radice.


28) Come funziona un ordinamento di selezione per un array?

L'ordinamento di selezione è un algoritmo di ordinamento abbastanza intuitivo, sebbene non necessariamente efficiente. In questo processo, l'elemento più piccolo viene prima individuato e scambiato con l'elemento al pedice zero, ponendo così l'elemento più piccolo nella prima posizione.

L'elemento più piccolo rimasto nel sottoarray viene quindi posizionato accanto ai pedici da 1 a n-1 e scambiato con l'elemento al pedice 1, ponendo così il secondo elemento più piccolo nella seconda posizione. I passaggi si ripetono allo stesso modo fino all'ultimo elemento.


29) In che modo i numeri con segno e senza segno influiscono sulla memoria?

Nel caso dei numeri con segno, il primo bit viene utilizzato per indicare se positivo o negativo, il che ti lascia con un bit in meno. Con i numeri senza segno, hai tutti i bit disponibili per quel numero. L'effetto si vede meglio nell'intervallo numerico (un numero a 8 bit senza segno ha un intervallo compreso tra 0 e 255, mentre il numero con segno a 8 bit ha un intervallo tra -128 e +127.


30) Qual è il numero minimo di nodi che può avere un albero binario?

Un albero binario può avere un minimo di zero nodi, cosa che si verifica quando i nodi hanno valori NULL. Inoltre un albero binario può avere anche 1 o 2 nodi.


31) Cosa sono le strutture dati dinamiche?

Le strutture dati dinamiche sono strutture che si espandono e si contraggono durante l'esecuzione del programma. Fornisce un mezzo flessibile per manipolare i dati perché può adattarsi in base alla dimensione dei dati.


32) In quali strutture dati vengono applicati i puntatori?

I puntatori utilizzati nell'elenco collegato hanno varie applicazioni nella struttura dei dati. Le strutture dati che fanno uso di questo concetto includono Stack, Queue, Linked List e Binary Tree.


33) Tutte le dichiarazioni comportano una prenotazione fissa in memoria?

La maggior parte delle dichiarazioni lo fanno, con l'eccezione dei puntatori. La dichiarazione del puntatore non alloca memoria per i dati, ma per l'indirizzo della variabile puntatore. L'effettiva allocazione della memoria per i dati avviene durante l'esecuzione.


34) Cosa sono gli ARRAY?

Quando si ha a che fare con gli array, i dati vengono archiviati e recuperati utilizzando un indice che fa riferimento al numero dell'elemento nella sequenza di dati. Ciò significa che è possibile accedere ai dati in qualsiasi ordine. Nella programmazione, un array viene dichiarato come una variabile avente un numero di elementi indicizzati.


35) Qual è il numero minimo di code necessarie quando si implementa una coda prioritaria?

Il numero minimo di code necessarie in questo caso è due. Una coda è destinata all'ordinamento delle priorità mentre l'altra coda viene utilizzata per l'effettiva archiviazione dei dati.


36) Quale algoritmo di ordinamento è considerato il più veloce?

Esistono molti tipi di algoritmi di ordinamento: ordinamento rapido, ordinamento a bolle, ordinamento a palloncino, ordinamento radice, ordinamento unione, ecc. Nessuno può essere considerato il più veloce perché ogni algoritmo è progettato per una particolare struttura di dati e un set di dati. Dipenderebbe dal set di dati che desideri ordinare.


37) Differenziare STACK da ARRAY.

Lo stack segue uno schema LIFO. Ciò significa che l'accesso ai dati segue una sequenza in cui gli ultimi dati vengono memorizzati quando il primo viene estratto. Gli array, d'altra parte, non seguono un ordine particolare ed è invece possibile accedervi facendo riferimento all'elemento indicizzato all'interno dell'array.


38) Fornire un algoritmo di base per la ricerca in un albero di ricerca binario.

1.Se l'albero è vuoto, il target non è nell'albero, termina la ricerca
2. se l'albero non è vuoto, il bersaglio è nell'albero
3. controlla se la destinazione è nell'elemento root
4. se un target non è nell'elemento root, controlla se un target è più piccolo del valore di root
5. se un obiettivo è inferiore al valore della radice, cercare nel sottoalbero di sinistra
6. altrimenti, cerca il sottoalbero giusto


39) Cos'è la rimozione dalla coda?

Una rimozione dalla coda è una coda a doppia estremità. Questa è una struttura in cui gli elementi possono essere inseriti o rimossi da entrambe le estremità.


40) Cos'è un bubble sort e come si esegue?

Un bubble sort è una tecnica di ordinamento che può essere applicata a strutture di dati come un array. Funziona confrontando elementi adiacenti e scambia i loro valori se non sono in ordine. Questo metodo fa sì che i valori più piccoli “bollano” in cima all'elenco, mentre il valore più grande sprofondi in fondo.


41) Quali sono le parti di una lista concatenata?

Una lista concatenata è tipicamente composta da due parti: la testa e la coda. Tra la testa e la coda si trovano i nodi veri e propri. Tutti questi nodi sono collegati in sequenza.


42) Come funziona l'ordinamento della selezione?

L'ordinamento della selezione funziona selezionando il numero più piccolo dall'elenco e posizionandolo in primo piano. Questo processo viene ripetuto per la seconda posizione verso la fine dell'elenco. È l'algoritmo di ordinamento più semplice.


43) Cos'è un grafico?

Un grafico è un tipo di struttura dati che contiene un insieme di coppie ordinate. Queste coppie ordinate vengono anche chiamate bordi o archi e vengono utilizzate per connettere i nodi in cui i dati possono essere archiviati e recuperati.


44) Differenziare una struttura dati lineare da una struttura dati non lineare.

La struttura dati lineare è una struttura in cui gli elementi dati sono adiacenti l'uno all'altro. Esempi di struttura di dati lineare includono array, elenchi collegati, stack e code. D'altro canto, una struttura dati non lineare è una struttura in cui ciascun elemento dati può connettersi a più di due elementi dati adiacenti. Esempi di struttura dati non lineare includono alberi e grafici.


45) Cos'è un albero AVL?

Un albero AVL è un tipo di albero di ricerca binario che è sempre in uno stato parzialmente bilanciato. L'equilibrio viene misurato come differenza tra le altezze dei sottoalberi dalla radice. Questo albero autobilanciante era noto per essere la prima struttura dati progettata come tale.

Albero AVL

46) Cosa sono le liste doppiamente collegate?

Gli elenchi doppiamente collegati sono un tipo speciale di elenco collegato in cui l'attraversamento degli elementi di dati può essere effettuato in entrambe le direzioni. Ciò è reso possibile dalla presenza di due collegamenti in ogni nodo, uno che si collega al nodo successivo e un altro che si collega al nodo precedente.


47) Cos'è l'algoritmo di Huffman?

L'algoritmo di Huffman viene utilizzato per creare alberi binari estesi che hanno lunghezze di percorso ponderate minime rispetto ai pesi specificati. Fa uso di una tabella che contiene la frequenza di occorrenza di ciascun elemento di dati.


48) Cos'è la ricerca di Fibonacci?

La ricerca di Fibonacci è un algoritmo di ricerca che si applica a un array ordinato. Si avvale di un approccio divide et impera che può ridurre significativamente il tempo necessario per raggiungere l'elemento target.


49) Spiegare brevemente l'algoritmo ricorsivo.

L'algoritmo ricorsivo affronta un problema dividendolo in sottoproblemi più piccoli e gestibili. L'output di una ricorsione dopo l'elaborazione di un sottoproblema diventa l'input per il successivo processo ricorsivo.


50) Come si cerca una chiave di destinazione in un elenco collegato?

Per trovare la chiave di destinazione in un elenco collegato, è necessario applicare la ricerca sequenziale. Ogni nodo viene attraversato e confrontato con la chiave di destinazione e, se è diversa, segue il collegamento al nodo successivo. Questo attraversamento continua finché non viene trovata la chiave di destinazione o finché non viene raggiunto l'ultimo nodo.


Queste domande dell'intervista ti aiuteranno anche nella tua viva(orale). Il nostro team di esperti ha stilato un elenco dei domande e risposte più comuni sui colloqui sulle risorse umane che gli intervistatori potrebbero chiederti durante il colloquio di lavoro sulla struttura dei dati.

Condividi

Commenti

  1. domanda molto istruttiva e di base sulla struttura dei dati.

    1. Bello... ma è necessario trattare ancora più argomenti.

  2. tanq….è stato molto efficace per me…

  3. Grazie……. Questo è davvero utile per me

  4. grazie…mi è stato di grande aiuto…

  5. Avatar vishwajeet dice:

    grazie, sono le domande più importanti

  6. Avatar Syeda e Fatima dice:

    Grazie, questa voce viva è molto importante per me e sono felice di aver trovato la tua pagina, grazie signore ♥
    Ti auguro buona fortuna 😊

  7. Avatar Dilipkumar dice:

    Molto usato full..tq così tanto amministratore.

  8. Avatar Himanshu Joshi dice:

    Puoi anche porre alcune domande complicate sulla struttura dei dati in questo.

  9. Avatar Salomone Mamo dice:

    Interessante. E sarà utile rinfrescarlo

  10. Avatar Pratiksha dice:

    Tysm.. Mi è di grande aiuto..

  11. Avatar Premalatha c dice:

    Ho un'idea chiara delle domande basate sull'intervista sulle strutture dei dati.

  12. Grazie signore... oggi è il mio vivaio e immagino che queste siano le domande più favorevoli che verranno poste... Grazie mille...

  13. Avatar Pradnya Ravindra Giri dice:

    È molto utile… Grazie

  14. Avatar Pavani Andanapalli dice:

    Iam
    La preparazione per gli esami governativi .is dis career.guru99 mi è stato utile oppure no, potete rispondermi

  15. Tqsm mi è molto utile grazie mille

  16. molto istruttivo.. Grazie per aver messo tutto insieme

  17. molto utile... facile da capire

  18. Eccezionale!! le domande e le risposte di apprendimento sono state davvero facili e semplici e il test alla fine è stato il prezzo migliore!!

  19. Avatar s.vishnupriya dice:

    tq domanda molto carina, mio ​​utile.

  20. Grazie mille per aver posto queste domande così preziose…

  21. Avatar Sharma Milano dice:

    Buone serie di domande ma è necessario aggiungerne altre

  22. Avatar KGC:-Amministratore delegato dice:

    Molto utile grazie……….

  23. Avatar manish kuamr yadav dice:

    grazie per queste importanti domande

  24. Avatar Adil Akbar Ali dice:

    È molto utile per favore aggiungi altri argomenti. Grazie mille

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *